Ultime notizie
Home / Archivio per il tag: morto

Archivio per il tag: morto

Morto Emmanuel preso a sprangate da un ultrà a Fermo. Lo sdegno di don Vinicio Albanesi

a

Emmanuel Chidi Namdi è morto. Il 36enne nigeriano coinvolto in un violento litigio in centro, a Fermo, con un 39enne del luogo, si è spento ieri pomeriggio all’ospedale Murri. Emmanuel ha cercato di difendere la sua donna insultata dal fermano, un ultrà della squadra di calcio cittadina che aveva definito scimmia. Il 38enne, Amedeo Mancini, secondo quanto raccontato dalla ragazza rimasta anch’essa ferita, ... Continua a leggere »

Si è spento a 59 anni l’architetto Marcello Marcelletti. Aveva progettato palazzo Zenit a Corridonia

a

Si è spento a 59 anni, a causa di un infarto, l’architetto Marcello Marcelletti. La notizia ha destato grande impressione a Corridonia e non solo. Il professionista era molto conosciuto, non solo per essere nipote di Marone Marcelletti, nome di rilievo dell’architettura moderna locale, ma anche per aver gestito con la famiglia la ditta di arredamenti che portava il suo ... Continua a leggere »

38enne di Villa Potenza muore nel sonno per arresto cardiaco. Domani pomeriggio i funerali

a

Un’intera frazione è sotto choc per la morte improvvisa di Roberto Giulianelli. Il 38enne residente a Villa Potenza di Macerata, è stato stroncato da un malore. E’ successo nella notte tra domenica e lunedì. Quando i genitori, Attilio e Patrizia, con cui l’uomo viveva, si sono recati nella sua stanza, hanno trovato il figlio esanime. Non c’è stato nulla da ... Continua a leggere »

Scomparso Giovanni Soldini. Attestati di stima per l’ex politico e insegnante treiese cognato di don Branchesi

soldini-e1456920910397-478x264[1]

Ha lasciato tanta amarezza la notizia della morte di Giovanni Soldini. Aveva 58anni e viveva con la sua famiglia a Santa Maria in Selva. E’ deceduto ieri a causa di un malore, mentre si trovava a lavoro, negli uffici regionali del Miur (Ministero per l’istruzione). Per lui non c’è stato nulla da fare, si è accasciato all’improvviso e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo ... Continua a leggere »

Un mese di vita, muore nella sua culla a Corridonia. Moenes era il terzo figlio di una coppia di tunisini

a

Aveva poco più di un mese. Un bel bimbo, sano, senza problemi. Il padre è andato a prenderlo per portarlo alla moglie che lo doveva allattare, ma si è accorto che il suo cuore non batteva più. Alle 8 di ieri mattina, nell’abitazione della famiglia Messaoudi, in centro storico, a Corridonia, è accaduta la tristissima vicenda che ha choccato l’intera ... Continua a leggere »

Imprenditore si dà fuoco davanti al cimitero ad Appennino di Pieve Torina

a

Ha scelto di morire dandosi fuoco. E’ choccante quanto accaduto ieri pomeriggio, davanti al cimitero di Appennino, frazione di montagna di Pieve Torina. Silvio Migliaccio, imprenditore 47enne residente a Cerreto d’Esi con la sua famiglia, si è recato di fronte al cimitero dove è sepolto il padre e lì ha messo in atto l’insano gesto utilizzando una tanica di benzina. ... Continua a leggere »