Home / News / Macerata Opera Festival, dopo il positivo esordio dell’Otello questa sera la prima della Norma
Macerata Opera Festival, dopo il positivo esordio dell’Otello questa sera la prima della Norma

Macerata Opera Festival, dopo il positivo esordio dell’Otello questa sera la prima della Norma

Dopo la rappresentazione dell’Otello che ha aperto ieri la 52^ edizione del Macerata Opera Festival, in un’arena quasi sold out, ed a cui hanno assistito gli ex presidenti del Consiglio Romano Prodi ed Enrico Letta, questa sera alle 21 sarà la volta di Norma di Puccini con la regia di Luigi Di Gango e Ugo Giacomazzi. Norma è il soprano uruguayano Maria José Siri, che debutta nel ruolo, Pollione è Rubens Pelizzari, Oroveso è il basso Nicola Uliveri. A dirigere l’Orchestra Regione delle Marche sarà il trentaduenne Michele Gamba, mentre il Coro Lirico Marchigiano “Vincenzo Bellini” è diretto dal Maestro Carlo Morganti. Le scene sono di Federica Parolini ed hanno i tratti di una grande istallazione d’arte contemporanea mentre, i costumi di Daniela Cernigliaro sono realizzati in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Palermo e utilizzano oltre 5000 metri di cordini, fettucce, tessuti tagliati e lavorati a mano e intrecciati su telaio da un gruppo di nove studenti. Le luci sono di Luigi Biondi.