Investito da un’auto a Porto Recanati. Deceduto il 50enne Gennaro Di Prisco

E’ stato investito mentre faceva jogging sul lungomare nord di Porto Recanati, ieri sera, intorno alle 20,00. Colpito da dietro da un’auto, è finito prima sul parabrezza e poi è caduto a terra. Per Vittorio Gennaro Di Prisco non c’è stato nulla da fare. All’arrivo dei sanitari era già morto. Il 50enne, orginario di Napoli, si era trasferito da tempo nelle Marche e viveva a Porto Recanati, prestava servizio come vigilante al porto di Ancona, lascia figli e moglie da cui era separato. Si sta cercando di capire meglio la dinamica dell’incidente. La giovane al volante dell’auto che ha investito il 50enne, in un primo momento si è allontanata, probabilmente in preda allo spavento, per poi tornare sul posto dell’incidente. Verrà indagata per omicidio stradale.

Check Also

Angelo Sciapichetti è il nuovo presidente della Croce Verde di Macerata. Direttore sanitario Marco Sigona

Il Consiglio Direttivo della Croce Verde di Macerata ha nominato presidente: Angelo Sciapichetti; Vice Presidenti …