In dettaglio le deleghe assegnate ad ogni assessore della nuova giunta di Macerata

Queste in dettaglio le deleghe: Marco Caldarelli (Udc) Bilancio, Patrimonio pubblico, Tributi, Entrate, Società partecipate, Personale e Polizia Municipale; Alferio Canesin (PD) Sport e Tempo libero, Protezione civile, Cura spazi verdi e parchi; Paola Casoni (PD) Pianificazione urbanistica e del paesaggio, Edilizia privata, Suap e attività produttive, Edilizia scolastica; Federica Curzi (Pensare Macerata) Politiche giovanili, Partecipazione e decentramento, Fondi e progetti europei, Innovazione ed e-Government, Semplificazione amministrativa, Pari opportunità; Mario Iesari (PD) Ambiente e politiche energetiche, Politiche del lavoro, Mobilità, Sviluppo economico e promozione del territorio, Sicurezza e legalità – Servizi demografici e statistici; Marika Marcolini (La Città di tutti) Politiche sociali, Integrazione, inclusione e cooperazione sociale; Stefania Monteverde (Macerata Bene Comune) Cultura e città creativa, Beni culturali, Scuole e nidi d’infanzia, Formazione, Università e Accademia, Turismo, Centro storico, Comunicazione; Narciso Ricotta (PD) Lavori pubblici, Viabilità, Piccole cose, Infrastrutture per la mobilità.

Check Also

Raddoppiano le iscrizioni extra UE all’Università di Macerata. Arrivate 3 mila domande

L’emergenza da Covid 19 non frena la corsa all’internazionalizzazione dell’Università di Macerata: per l’anno accademico …