Ultime notizie
Home / News / Civitanova, nuova Tac per il pronto soccorso. Dal 10 settembre lavori per la nuova Risonanza
Civitanova, nuova Tac per il pronto soccorso. Dal 10 settembre lavori per la nuova Risonanza

Civitanova, nuova Tac per il pronto soccorso. Dal 10 settembre lavori per la nuova Risonanza

È stata consegnata giovedì scorso la nuova Tac di ultima generazione destinata al pronto soccorso dell’ospedale di Civitanova Marche. Il macchinario sarà pienamente operativo tra un mese, dopo il collaudo e la necessaria formazione degli operatori. A ciò si aggiunge l’adozione degli atti necessari all’avvio del cantiere per la messa in opera di una risonanza magnetica. Per questa l’apertura dei lavori, che dureranno circa 8 mesi, è prevista per il prossimo 10 settembre. “Si sta lavorando per il rafforzamento ed il miglioramento dei servizi all’ospedale di Civitanova a favore della salute dei cittadini”, commenta il vicecapogruppo del PD in Consiglio regionale, Francesco Micucci. La nuova Tac ha visto un investimento di 293mila euro per l’acquisto della sola apparecchiatura, più altri 120mila per la sua installazione. Il tutto all’interno di un quadro di lavori per la realizzazione della Radiologia d’Urgenza, la cui spesa è stata di circa 320mila euro. Più ingente l’investimento per la realizzazione della risonanza magnetica, donata dalla Fondazione Carima, con un importo lavori, direzione e collaudo, di un milione e 66mila euro.