Lutto cittadino a Pollenza per la morte di Mia Coppari di appena otto mesi

Proclamato il lutto cittadino, oggi, a Pollenza, per la morte di Mia Coppari, di appena otto mesi. Il sindaco Mauro Romoli, profondamente toccato, ha emesso l’ordinanza per mostrare vicinanza alla famiglia della piccola deceduta al Salesi di Ancona. Mia era nata lo scoros 30 maggio e dopo le feste di Natale aveva accusato febbre. E’ stata ricoverata in ospedale dove però le sue condizioni sono peggiorate a causa di un batterio che non le ha lasciato scampo. Oggi alle 15, i funerali nella chiesa di San Biagio a Pollenza.

Check Also

Si è spenta Ida Giustozzi, cuoca sopraffina. Nel 1970 aprì il ristorante Due Cigni a Montecosaro

La notte scorsa, all’età di 94 anni, si è spenta serenamente nella sua abitazione di …