Gara 3 decisiva per la Med Store Macerata. Sfida aperta con l’Aurispa Libellula nei play off

Domenica è arrivata una sconfitta nel Palazzetto dello sport dell’Aurispa Libellula Lecce e il passaggio del turno è stato rimandato a domani sera, ore 19, per la gara 3 che si disputerà al Banca Macerata Forum. La Med Store ha combattuto nella partita di Tricase ma ha dovuto arrendersi all’ottima prova degli avversari, che hanno risposto alla vittoria dei biancorossi in gara 1 e ora tornano a Macerata per una sfida apertissima.
“Questi sono i play off. Conoscevamo le difficoltà di questa fase, si incontrano le squadre più forti e non si può sottovalutare nessun avversario”, commenta il coach Adriano Di Pinto, “C’è grande equilibrio come dimostra la doppia sfida tra Motta di Livenza e Pineto, anche loro costrette alla gara 3. Domani abbiamo l’occasione di giocarci il passaggio del turno nel nostro Banca Macerata Forum e può essere l’arma in più: sentiamo il calore della dirigenza e anche se mancano i tifosi, sappiamo che la città ci segue e ci è vicina”. Venite da una difficile gara 2 dove nonostante il risultato netto, la squadra ha più volte sfiorato l’occasione di riaprire tutto prendendosi un set, cosa è mancato? “Abbiamo sempre lottato nel finale di tutti i set, peccato però non essere riusciti quasi mai a farlo all’inizio. Va dato merito anche ai nostri avversari, hanno disputato una grande partita in battuta e in difesa, mettendoci in difficoltà come abbiamo fatto noi in tante altre gare nel corso della stagione. Sapevamo che i ritmi sarebbero stati alti e che in casa avrebbero dato qualcosa in più, ora però abbiamo l’occasione per riscattarci domani”. La squadra come ha reagito? “Intanto stiamo recuperando mentalmente, domani dobbiamo scendere in campo con il giusto atteggiamento. Vogliamo dimostrarci all’altezza della finalissima, questi ragazzi meritano di passare il turno e lottare fino alla fine dopo una stagione difficile; abbiamo superato tanti ostacoli, sia in campo che fuori, e ci siamo costruiti l’occasione di arrivare fino in fondo. Sono molto orgoglioso del lavoro della squadra e convinto che abbia tutto per andare avanti”.

Check Also

Al via il Camp estivo della Volley Academy Macerata al Campo dei Pini

Lunedì partono ufficialmente le attività promosse dalla Volley Academy Macerata, dedicate a ragazze e ragazzi …