Giornata dei missionari martiri. Veglia di digiuno e preghiera nella parrocchia Santa Croce di Macerata

Si celebra oggi la 29esima Giornata dei missionari martiri. Nella stessa data, 41 anni fa, mons. Oscar Romero, arcivescovo di San Salvador, veniva assassinato durante la celebrazione della messa, punito per le sue denunce contro le violenze della dittatura militare nel Paese. Come il Santo de America ogni anno centinaia di donne e uomini sparsi per il globo rimangono fedeli al messaggio evangelico di pace e giustizia fino all’ultimo istante di vita; sono loro i protagonisti della celebrazione di cui Missio Giovani ogni anno si fa promotrice. L’equipe del Centro Missionario Diocesano invita tutti a vivere questa giornata di preghiera e digiuno, conoscendo le vite di chi oggi dà la vita per Cristo; sarà riversata nel nostro cuore la grazia dello Spirito Santo per crescere nella Carità. Questa sera alle 20,30, nella parrocchia Santa Croce di Macerata, è in si svolgerà una veglia di digiuno e di preghiera presieduta dal vescovo, mons. Nazzareno Marconi. La celebrazione viene trasmessa in diretta su Emme Tv, canale 89 e sul canale youtube della diocesi di Macerata.

Check Also

“Una Chiesa nuova dopo la pandemia, attenta ai vari bisogni”. L’intervento di mons. Marconi nel nuovo numero di Emmaus

“Dobbiamo credere nella possibilità dell’evoluzione della forma di Chiesa che oggi viviamo. Accorgersi del bisogno …