Vittoria facile per S.Stefano-Avis Porto Potenza con la matricola Reggio Calabria

Tutto come da pronostico in gara uno per la S.Stefano-Avis che vince contro la matricola Reggio Calabria. 83-27 il punteggio finale per la formazione di coach Roberto Ceriscioli che torna in panchina al PalaPrincipici dopo l’assenza forzata di alcune settimane per positività, asintomatica, al Covid.
Sempre in controllo del match i portopotentini , ancora con un percorso cristallino finora con tutte vittorie.
“Ma dobbiamo giocare molto, molto, molto meglio – dice coach Ceriscioli al termine del match, non soddisfatto da quanto fatto dai suoi contro la matricola terribile Reggio Calabria – se guardiamo in prospettiva alle sfide toste, quelle che contano per conquistare qualcosa di importante, dobbiamo fare molto meglio. La settimana prossima sarà importante per continuare a lavorare con i miei ragazzi su cosa voglio da loro in campo”.
Alza sempre più su l’asticella il coach dei portopotentini che giustamente dal canto suo guarda a quando al cospetto dei suoi ci saranno le prime della classe. L’obiettivo di difendere quello storico scudetto cucito al petto è ben impresso nella mente del coach dei marchigiani.
“Andiamo avanti e guardiamo a gara due di sabato prossimo, con l’obiettivo di fare sempre meglio come vuole il coach – dice il top scorer del match Andrea Giaretti – Sono contento della mia prestazione e di stare attraversando un buon momento di forma ma quello che conta è la squadra”.
“Continua il nostro percorso di crescita – dice il capitano di Reggio Calabria, la leonessa Ilaria D’Anna – è una bella esperienza per noi giocare contro queste squadre così navigate”.
Questi i tabellini. S. Stefano-AVIS: Schiera, Ghione 17, Chakir 9, De Boer 3, Veloce 2, Miceli 14, Giaretti 23, Stupenengo 4, Castellani, Bedzet 11. Farmacia Pellicanò Reggio Calabria: Rukavisnikivs 9, Ivanov, Cardoso 4, Ranales 2, Hosseini 2, D’Anna 6, Bundzinis 2, La Terra 4, Brandimarte, Billi.
Ora gara due sabato prossimo a Reggio Calabria per poi tuffarsi nelle semifinali scudetto.

Check Also

Al via i play off per la Med Store Macerata. In campo con la Sa.Ma. Portomaggiore

Oggi, alle 19.00, iniziano i play off per la Med Store Macerata che al Banca …