Camerino, consegnato il cantiere della sede provvisoria del Comune

Consegnato il cantiere per la nuova sede provvisoria del Comune di Camerino, che sorgerà nell’ex area di Protezione civile nel quartiere Vallicelle che nei mesi scorsi è stata liberata dai container. “L’opera – riferisce il Sindaco Sandro Sborgia – consentirà un importante risparmio di risorse, dal momento che il Comune non dovrà più affrontare la spesa relativa all’affitto dei locali destinati agli uffici. Inoltre la struttura rimarrà a disposizione della cittadinanza anche una volta terminati i lavori di ricostruzione e tornati nella sede comunale definitiva”. L’opera sarà finanziata con i fondi del sisma 2016.

Check Also

Lombardia e Marche, un binomio per il turismo. L’assessore Lara Magoni incontra il governatore Francesco Acquaroli e fa tappa a Tolentino

Il 20% dei turisti che hanno visitato le Marche nel 2020 sono lombardi: 322.089 gli …