Camerino, consegnate 72 casette a Piegusciano, San Paolo e Cortine Est. A settembre saranno pronte altre 109 Sae

Sono state consegnate ieri altre 72 soluzioni abitative d’emergenza a Camerino, interessando le zone di Piegusciano, San Paolo e la parte bassa delle Cortine Est. Sale così a 201 il numero delle casette abitate nella città ducale, a cui se ne aggiungeranno altre 109 a settembre. Nel dettaglio, mancano 39 Sae a Cortine, 19 a Vallicelle,17 a Cortine Est, 16 a Sant’Erasmo, 10 a Varano e 8 ad Arcofiato.  È stato un pomeriggio di commozione per i cittadini giunti nel loro paese dopo due anni di assenza, segnati dalle difficoltà e dalle incertezze che il sisma ha provocato, tanto a livello fisico, quanto a livello psicologico.

Check Also

Il Comune di Tolentino rilancia il centro storico. Edifici privati e aree per parcheggi, prevista una graduatoria

L’Amministrazione comunale di Tolentino è impegnata ad individuare degli edifici in centro storico, di proprietà …