Famiglie in difficoltà, erogati 406 contributi dal Comune di Macerata per gli affitti

“Di nuovo un segnale forte di vicinanza da parte dell’Amministrazione comunale nei confronti delle famiglie che si trovano in difficoltà anche a causa dell’attuale crisi economica”.Ad affermarlo è l’assessore ai Servizi sociali Marika Marcolini riferendosi all’investimento fatto dal Comune di Macerata per garantire a tutti un alloggio e provvedere al contenimento degli sfratti. Nonostante l’azzeramento del fondo statale, la Regione Marche ha proseguito nel sostegno alle famiglie concedendo contributi pari a 273.772,86 euro così come il Comune che ha stanziato 105.000 euro per un totale di 378.772,86 euro. Le richieste pervenute sono state 423 mentre le domande ammesse al contributo 406, 17 quelle escluse a causa del superamento del reddito imposto dalla normativa, per esigua entità di canone rispetto al reddito, per mancanza del requisito di residenza o per rinuncia. Il contributo massimo concesso è stato di 1.456,40 euro, quello minimo di 67,891 mentre quello medio si è attestato sui 966 euro.

Check Also

Montecassiano è “Comune amico del turismo itinerante”. Cartelli all’ingresso del borgo

Montecassiano è “Comune amico del turismo itinerante”. La sala consigliare ha ospitato l’altro pomeriggio, una …