Consegnato a 42 laureati l’Europass Mobility a conclusione del progetto Leonardo “Chain”

42 giovani laureati marchigiani, al termine dell’esperienza formativa di 14 settimane realizzata all’estero grazie alla Provincia e al progetto europeo Leonardo “CHAIN”, hanno ricevuto il frutto concreto del loro training: la certificazione Europass Mobility. Le borse sono state realizzate dall’Ufficio Europa della Provincia di Macerata in collaborazione con il partner Eurocentro e i partner intermediari all’estero ed erogate grazie ai circa 147 mila euro di contributo europeo ed ai 20 mila euro messi a disposizione dall’Amministrazione provinciale. Austria, Francia, Germania, Irlanda, Lituania, Portogallo, Spagna e Regno Unito i Paesi ospitanti, dove i ragazzi hanno potuto frequentare due settimane di corsi di lingua e dedicare le altre dodici ai tirocini formativi in azienda. Alcuni di loro hanno avuto la possibilità di prolungare il periodo di formazione-lavoro o hanno acquisito all’estero contatti e competenze che hanno permesso loro di realizzare nuovi percorsi fuori dell’Italia.

Check Also

Roberto Procaccini è il nuovo primario di ortopedia dell’ospedale di Macerata

Roberto Procaccini è il nuovo primario di ortopedia e traumatologia dell’ospedale di Macerata. Ha appena …