Ultime notizie
Home / Sport / Tre medaglie per gli atleti maceratesi della Sef ai Campionati Europei di atletica leggera master
Tre medaglie per gli atleti maceratesi della Sef ai Campionati Europei di atletica leggera master

Tre medaglie per gli atleti maceratesi della Sef ai Campionati Europei di atletica leggera master

Si è chiusa domenica scorsa a Jesolo, Caorle e Eraclea, un’edizione da record dei Campionati Europei di atletica leggera Master. Dieci giorni di gare che hanno regalato all’Italia il primo posto del medagliere con 127 ori, 106 argenti e 104 bronzi per un totale di 337 piazzamenti sul podio, davanti alla Germania. Tra i partecipanti 9 atleti dell’Atletica Sef Macerata che hanno portato a casa un ingente e prezioso bottino di medaglie. Di rilievo i due ori conquistati a Caorle dalla staffetta 4×400 M70, composta da Livio Bugiardini (Sef Macerata), Aldo Del Rio (Road Runners Club Milano), Rudolf Frei (Sportclub Merano) e Roberto Paesani (Romatletica Footworks), che in 4’.18.72 ha sfiorato il record mondiale (4.17.47) e dalla 4×100 M70 formata dagli stessi atleti, che ha conquistato il titolo di Campione europeo in 55”07. Tre le medaglie d’argento che portano la firma dei maceratesi. Livio Bugiardini è salito sul secondo gradino del podio per il giro di pista dei 400 metri piani e per i 200 metri piani. Giulia Perugini, la instancabile capitana seffina detentrice di titoli europei e mondiali, ha concluso al secondo posto la gara di salto in alto nella categoria F80, arricchendo il medagliere italiano di un altro argento.