Home / News / Camper a Gagliole e generi alimentari a San Severino Marche, la generosità degli italiani non si ferma
Camper a Gagliole e generi alimentari a San Severino Marche, la generosità degli italiani non si ferma

Camper a Gagliole e generi alimentari a San Severino Marche, la generosità degli italiani non si ferma

Non ha mai fine, anzi, aumenta sempre di più la generosità e la solidarietà degli italiani in favore dei loro connazionali del Centro Italia colpiti dal sisma. Gli ultimi due esempi vengono da San Severino Marche e da Gagliole. Dalla Val di Fassa e dalla Val di Fiemme è arrivato il primo carico di aiuti destinato ai terremotati settempedani. A mobilitare gli abitanti della regione autonoma sono stati gli allievi del quarto anno del settore servizi del Centro di formazione professionale Enai di Tesero. I ragazzi insieme a docenti e al direttore del Centro hanno avviato spontaneamente una raccolta alimentare. A Gagliole, invece, un imprenditore veneto titolare della Fotomeccanica Bastianon che ha donato dei camper di ultima generazione in comodato d’uso gratuito per un anno e che verranno consegnati domani mattina alle 11 agli sfollati che viveano ancora in tenda.