Ultime notizie
Home / Sport / Esordio con il botto per la Maceratese in Lega Pro. I biancorossi vincono ad Aprilia
Esordio con il botto per la Maceratese in Lega Pro. I biancorossi vincono ad Aprilia

Esordio con il botto per la Maceratese in Lega Pro. I biancorossi vincono ad Aprilia

Lupa Roma-Maceratese 0-1
Lupa Roma: Mangiapelo, Cane, Celli, D’Agostino, Silvagni, Locci, Faccini (38′ st Leccese), Cerrai, Tajarol (17′ st Massella), Quadri, Di Michele (43′ st Neri). A disp.: Di Mario, Cascone, Losi, Mileto, Borelli, Santarelli. All.. Cucciari.
Maceratese: Forte, Imparato, Karkalis, Giuffrida, Fissore, Faisca, D’Anna (38′ st Orlando), Carotti, Ganci (1′ st Fioretti), Kouko, Bonaiuto (10′ st Foglia). A disp.: Di Vincenzo, Clemente, Djbo, Sarr, Belkaid, Cesca. All. Bucchi.
Arbitro: Paterna di Rimini.
Marcatori: 41′ st Kouko.
Note: ammoniri Cerrai, Celli, Ganci, Bonaiuto, Forte. Angoli: 7 a 1 per la Lupa Roma. Recupero: 1′ + 4′.
Aprilia – La Maceratese festeggia nel migliori dei modi il suo ritorno tra i professionisti conquistando la vittoria sul campo della Lupa Roma, grazie ad una rete di Kouko al 41′ della ripresa e sfiorando poi con Orlando al 47′ che colpisce il palo con un pallonetto da circa quaranta metri. Partita equlibrata e su buoni ritmi nella prima mezzora e poi la Lupa ci prova ma senza creare troppi pericoli. Nella ripresa le squadre calano un po’ il ritmo ma la Maceratese appare compatta e non corre grossi pericoli poi nel finale la squadra spinge e trova la rete di Kouko, contestata dai locali, su cross dalla destra. Per mister Bucchi e i suoi ragazzi un esordio davvero positivo sotto ogni punto di vista.