Trovato senza vita in una scarpata al lago di Fiastra. Michele Sensini aveva 47 anni ed era guida escursionistica e giornalista

Dopo otto ore di ricerche Michele Sensini è stato ritrovato, purtroppo senza vita. Il 47enne di Fiastra, guida escursionistica e ambientale era in una scarpata intorno al lago di Fiastra. Martedì pomeriggio era uscito di casa con la sua bici, intorno alle 16,30 ed era stato visto girare in direzione della diga del lago di Fiastra forse per un sopralluogo. Poi più notizie di lui. Così ieri sono iniziate le ricerche dei vigili del fuoco, carabinieri, forestali, protezione civile ma anche volontari e amici. Tutta la zona è stata battuta. Poi il ritrovamento con la notizia più triste della sua morte. Michele Sensini amava profondamente questa terra, viveva tra Roma e Fiastra, città di origine della sua famiglia. Era anche giornalista, seguiva l’ufficio stampa del Comune. Viveva con la compagna e i due figli a Roma.

Check Also

Regione Marche, richiesta la dichiarazione dello stato di emergenza idrica

La Regione, a firma dell’assessore regionale alla Protezione civile e su mandato del presidente della …