La provincia di Macerata in zona rossa. Attesa per domani mattina la firma dell’ordinanza del Presidente Acquaroli

Dal prossimo sabato 6 marzo 2021, le province di Ancona e Macerata saranno in ZONA ROSSA.

Domani mattina il presidente Acquaroli firmerà l’ordinanza con i nuovi provvedimenti restrittivi per il
territorio regionale adottati alla luce dell’analisi dell’andamento epidemiologico effettuata con il servizio
Sanità.

Da sabato, le province di Ancona e Macerata saranno in zona rossa, che prevede tra le altre misure anche la didattica a distanza per tutte le scuole di ogni ordine e grado, comprese le Università.

Le altre province di Pesaro e Urbino, Fermo e Ascoli Piceno restano in zona arancione, con la chiusura e Dad al 100% delle scuole secondarie di primo grado e di secondo grado (medie e superiori) e delle Università.

Check Also

Lombardia e Marche, un binomio per il turismo. L’assessore Lara Magoni incontra il governatore Francesco Acquaroli e fa tappa a Tolentino

Il 20% dei turisti che hanno visitato le Marche nel 2020 sono lombardi: 322.089 gli …