A Colmurano l’incontro di mons. Marconi con i fedeli. Il 24 agosto ingresso a Recanati

Dopo Tolentino e Cingoli, il neo vescovo della diocesi di Macerata, mons. Nazzareno Marconi, ha fatto il suo ingresso a Colmurano. In occasione dei festeggiamenti del patrono, San Donato. Il presule è stato accolto affettuosamente nella Sala consiliare del Comune dal sindaco Ornella Formica, quindi dai parrocchiani che hanno anche assistito all’inaugurazione del mosaico dedicato a San Donato offerto da un donatore rimasto anonimo. E mons. Marconi, tra due settimane, precisamente il 24 agosto, farà il suo ingresso anche nella vicaria di Recanati. Alle 17,30 è previsto l’arrivo in piazza Giacomo Leopardi, l’accoglienza e il saluto del sindaco Francesco Fiordomo nell’Aula Magna del Palazzo Comunale, alle 19 la solenne Celebrazione Eucaristica nella concattedrale di San Flaviano.

Check Also

Raddoppiano le iscrizioni extra UE all’Università di Macerata. Arrivate 3 mila domande

L’emergenza da Covid 19 non frena la corsa all’internazionalizzazione dell’Università di Macerata: per l’anno accademico …