Ultime notizie
Home / News / Illuminazione innovativa per piazza della Libertà. Rinviata a mercoledì 8 luglio l’inaugurazione del progetto a Macerata
Illuminazione innovativa per piazza della Libertà. Rinviata a mercoledì 8 luglio l’inaugurazione del progetto a Macerata

Illuminazione innovativa per piazza della Libertà. Rinviata a mercoledì 8 luglio l’inaugurazione del progetto a Macerata

A causa delle avverse condizioni meteo previste per questa sera, l’Amministrazione comunale di Macerata ha deciso di rinviare a mercoledì 8 luglio, alle 21,30, l’inaugurazione dell’intervento artistico di light design in piazza della Libertà. L’evento si svolgerà con le stesse modalità programmate per oggi venerdì 3 luglio.

Il progetto artistico di light design, firmato dall’Accademia di Belle Arti di Macerata nell’ambito del Piano Light Design Strategy redatto dall’istituto stesso e approvato dalla Soprintendenza delle Marche,  ideato per piazza della Libertà, diventa realtà.
Con l’inaugurazione delle “Le Luci di Piazza”, Macerata prosegue il processo di innovazione voluto dall’Amministrazione comunale aggiungendo un altro importante tassello al programma di riqualificazione dei beni culturali storico – architettonici che ha contribuito in quest’ultimo anno a rilanciare l’immagine della città.
Infatti, dopo la nuova illuminazione del Monumento ai caduti, realizzata grazie al progetto – pubblico privato Mac Light in sinergia con il Rotary Club Matteo Ricci, e quella dell’arena Sferisterio, piazza Nazario Sauro e Porta Mercato,  il nuovo intervento ha riguardato un’altra parte del centro storico, il cuore della città con piazza della Libertà, Palazzo del Municipio, Loggia dei Mercanti, Palazzo del Governo, chiesa di san Paolo, Piaggia dell’Università, Teatro Lauro Rossi, Torre civica, Palazzo Amici e Palazzo  Rotale.
L’impianto di light design di piazza della Libertà, realizzato con 222 apparecchi illuminanti di produzione IGuzzini installati dalle ditte Mariani e Paci, rappresenta anche un passo in avanti importante del percorso di efficientamento energetico.
La realizzazione dell’intero progetto è possibile grazie alla stipula della convenzione tra il Comune di Macerata e l’Accademia di Belle Arti – che ha redatto il piano Light Design Strategy –  finalizzata a una reciproca collaborazione per il progetto di riqualificazione che rientra in quanto previsto dalla Strategia di Sviluppo urbano sostenibile del Comune di Macerata “ITI IN – NOVA Macerata” finanziata nell’ambito del POR FESR Marche 2014/2020 in particolare nel quadro degli interventi di “Illuminazione per l’efficientamento e la riqualificazione del paesaggio urbano”.
Per quanto riguarda la cerimonia inaugurale della nuova illuminazione, che riserverà anche delle sorprese grazie a piccoli momenti di spettacolo curati dall’Associazione Sferisterio, l’accesso a piazza della Libertà avverrà attraverso gli ingressi di piaggia della Torre, piaggia dell’Università,  via Don Minzoni, corso Matteotti e corso della Repubblica.
L’evento è aperto alla cittadinanza che potrà partecipare accedendo alla piazza fino ad esaurimento del numero dei posti disponibili. Naturalmente sarà obbligatorio indossare la mascherina.