Ultime notizie
Home / News / Career Day, l’Università di Macerata incontra il mondo del lavoro. 50 aziende coinvolte
Career Day, l’Università di Macerata incontra il mondo del lavoro. 50 aziende coinvolte

Career Day, l’Università di Macerata incontra il mondo del lavoro. 50 aziende coinvolte

“Cultura umanistica e tecnologia sono inscindibili. L’industria 4.0 ha bisogno di figure specializzate, ma anche con una preparazione culturale di base”. E’ questo il presupposto, sottolineato dal rettore Francesco Adornato nella conferenza stampa di questa mattina, alla base del Career Day 2019. In programma venerdì 18 ottobre, nella biblioteca del Dipartimento di Giurisprudenza. Laureati e laureandi dell’Università di Macerata potranno approcciare le aziende del territorio che hanno scelto di partecipare all’iniziativa e che offrono concrete possibilità di lavoro. Infatti, in questa edizione, partecipano solo imprese che hanno almeno una posizione aperta, dunque che sono pronte ad assumere. “Abbiamo 360 studenti che si sono iscritti – ha rilevato Pamela Lattanzi, delegata per il placement – e che potranno fare almeno cinque colloqui con le aziende presenti. Inoltre sono previste 30 presentazioni aziendali in modo da avvicinare la realtà lavorativa agli studenti”. Presenti alla conferenza stampa anche i referenti delle associazioni di categoria, Gianni Niccolò e Giuseppe Carelli per Confindustria e Pacifico Berrè per Confartigianato che hanno definito l’iniziativa una sfida importante per trovare profili definiti di cui le aziende hanno bisogno in un territorio che ha una sua vivacità a livello imprenditoriale. Tra le aziende presenti al Career Day ci saranno Simonelli Group, Santoni, Contram, Falc e poi studi legali, istituti bancari, assicurazioni e agenzie di comunicazione.