Ultime notizie
Home / News / La Fiera, la musica e gli stand gastronomici. San Giuliano porta a Macerata migliaia di persone. Chiusura con i fuochi d’artificio
La Fiera, la musica e gli stand gastronomici. San Giuliano porta a Macerata migliaia di persone. Chiusura con i fuochi d’artificio

La Fiera, la musica e gli stand gastronomici. San Giuliano porta a Macerata migliaia di persone. Chiusura con i fuochi d’artificio

Con la tradizionale Fiera delle merci è entrata nel vivo, a Macerata, la Festa di San Giuliano e dell’ospitalità con gli amici delle città gemellate. Il programma dei festeggiamenti è frutto della collaborazione tra l’Amministrazione comunale, la Pro Loco Macerata e il Centro Italiano Femminile. Sono trecento gli ambulanti che fino a domani sera riempiranno vie e piazze del centro storico. Stasera, in piazza della Libertà alle 19,30 apertura dello stand gastronomico e alle 21,30 spazio alla musica e alle danze con l’Orchestra Mario Riccardi. Alle 21 all’Arena Sferisterio ancora un appuntamento di Sferisterio Live con Motta Live 2018. Domani, giorno di san Giuliano, dalle 17.30 spettacolo itinerante Koreos Majorettes che partirà da Piazza Garibaldi. Sotto al tendone del Summer Circus in piazza Vittorio Veneto, alle 18, in programma la Compagnia ArteMakia con Capucine. Alle 21 sul palco di piazza della Libertà la cerimonia di benvenuto alle delegazioni ospiti con Le città gemellate che si incontrano a Macerata, subito dopo, la presentazione della squadra di volley Menghi Shoes e poi spazio alla musica e al ballo in piazza con l’Orchestra Rapsodia. Alle 23,30, in viale Leopardi, la conclusione con i fuochi d’artificio.