Ultime notizie
Home / News / Sostegno all’inserimento lavorativo dei marchigiani. Presentata in Regione la proposta di legge dai gruppi consiliari di maggioranza
Sostegno all’inserimento lavorativo dei marchigiani. Presentata in Regione la proposta di legge dai gruppi consiliari di maggioranza

Sostegno all’inserimento lavorativo dei marchigiani. Presentata in Regione la proposta di legge dai gruppi consiliari di maggioranza

Una misura per sostenere il reddito familiare e per agire sull’occupazione e la rimozione degli ostacoli, anche di tipo sociale, che impediscono l’ingresso o il ritorno al mondo del lavoro. È la proposta di legge sul “Sostegno all’inserimento lavorativo e interventi per l’occupabilità” presentata in Regione dai gruppi consiliari di maggioranza, Pd, Popolari Marche-Udc e Uniti per le Marche. Una proposta nata dall’analisi del contesto regionale che vede un aumento del numero di disoccupati, nonché della povertà che si concentra sempre più nelle fasce più giovani. Destinatario degli interventi è la famiglia, anche unipersonale, in cui sia presente almeno un componente disoccupato, di età compresa tra i 30 ed i 54 anni con un Isee non superiore ai 6 mila euro. La domanda di accesso alle misure va fatta nei Ciof territoriali dove sarà operativo uno sportello Sil.