Ultime notizie
Home / News / La Mille Miglia fa tappa a Macerata. Venerdì il passaggio di 440 equipaggi e sosta pranzo in città
La Mille Miglia fa tappa a Macerata. Venerdì il passaggio di 440 equipaggi e sosta pranzo in città

La Mille Miglia fa tappa a Macerata. Venerdì il passaggio di 440 equipaggi e sosta pranzo in città

Per il terzo anno consecutivo, venerdì prossimo, la provincia di Macerata ospita il passaggio della Mille Miglia giunta alla 34a edizione rievocativa.
Gli equipaggi ammessi alla Mille Miglia 2016 sono 440, più 10 della categoria militare, e si sfideranno lungo gli oltre 1.700 chilometri del percorso (da Brescia a Roma e ritorno), affrontando prove di regolarità e cronometrate. La manifestazione vedrà le parallele iniziative “Tributo Ferrari” e “Mercedes-Benz Challenge”, che anticiperanno la Freccia Rossa passando sullo stesso percorso: 150 splendide vetture dei due prestigiosi marchi, modelli costruiti dopo il 1958 e fino ai giorni nostri, come ad esempio alcune Ferrari 488 e Mercedes AMG GT del 2016.
Nel maceratese sono previsti tre controlli timbri: a Recanati in piazza Leopardi, a Macerata in piazza della Libertà e a Civitanova Marche in piazza XX settembre. Sempre a Macerata sono previste anche 7 prove cronometrate – di cui 5 in centro storico e lungo Viale Puccinotti e 2 a partire dalla chiesa di Santa Maria delle Vergini. Lungo il tratto che va da Macerata a Morrovalle, poi, ci sarà una prova di velocità media.

Per l’edizione 2016 il capoluogo di provincia, che sarà raggiunto dai bolidi della MM nel secondo giorno di corsa, è la tappa più strutturata della manifestazione, dopo quella di Brescia che ne è la ‘madrina’. Con un fiore all’occhiello tutto speciale: quest’anno, infatti, gli equipaggi potranno sostare per pranzo. A partire dalle 13.40 circa, arriveranno sulla Terrazza dei Popoli ai Giardini Diaz, dove saranno serviti 1.400 pasti, 900 ai partecipanti e circa 500 ai giornalisti accreditati.