Ultime notizie
Home / News / Due feriti e chalet devastati a Civitanova Marche per una tromba d’aria
Due feriti e chalet devastati a Civitanova Marche per una tromba d’aria

Due feriti e chalet devastati a Civitanova Marche per una tromba d’aria

Una tromba d’aria ha colpito ieri un tratto della spiaggia del lungomare Nord di Civitanova Marche causando due feriti e devastando alcuni chalet. Erano da poco passate le 16 quando improvvisamente tra gli chalet Hosvi, Galileo e Federico si è sviluppata una tromba d’aria che ha sollevato per aria ombrelloni e lettini spazzandoli letteralmente via, un pattino di salvataggio è stato sollevato e quando è ricaduto si è spezzato in tre parti mentre da Hosvi è stata divelta la copertura dello chalet. Fuggi fuggi generale dalle spiagge per cercare di arrivare alle auto o per rifugiarsi dento i locali deglle strutture balneari. Due i feriti tra cui un ragazzo di tredici anni colpito da un ombrellone vagante, per lui una profonda ferita alla testa e il ricovero in ospedale. Strade allagate a Civitanova anche in centro mentre a Recanati il forte nubifragio ha causato la caduta di un albero su una macchina in transito con il guidatore che con prontezza di riflessi ha evitato conseguenze molto più gravi.