E’ salito al cielo don Lorenzo Serpilli. Era stato parroco in diverse chiese della Diocesi di Macerata

E’ salito al cielo, all’età di 90 anni, don Lorenzo Serpilli, sacerdote molto conosciuto nella Diocesi di Macerata essendo stato parroco a Colle del Redentore a Tolentino, all’Abbazia di Rambona a Pollenza, a Sant’Elena di Avenale a Cingoli e più di recente per la sua attività nella piccola chiesa di Santa Maria della Pietà, in via dei Velini e poi in alcuni locali vicini alla cappellina. Don Lorenzo Serpilli, originario di Camporota di Treia, era stato ordinato sacerdote il 22 settembre 1956. Solo qualche settimana fa era scomparsa la sorella Emilia, all’età di 102 anni, che lo aveva seguito nella sua vita sacerdotale divenendone la perpetua e vivendo con lui negli ultimi anni, in un’abitazione di via dei Velini. Domani, alle 9,15, i funerali nella chiesa dell’Immacolata.

Check Also

I 150 anni della parrocchia di Chiarino. Incontri e Santa Messa per la dedicazione con il vescovo Marconi

E’ festa alla parrocchia di Chiarino di Recanati per i 150 anni della sua fondazione. …