Amanti, al Lauro Rossi di Macerata in scena venerdì e sabato la commedia di Ivan Cotroneo

Venerdì 27 e sabato 28 gennaio prosegue con Amanti commedia di Ivan Cotroneo interpretata da Massimiliano Gallo, Fabrizia Sacchi e Orsetta De Rossi la stagione del Teatro Lauro Rossi di Macerata nata dalla rinnovata collaborazione tra il Comune di Macerata e l’AMAT e realizzata con il contributo della Regione Marche e del MiC.
Amanti – in scena anche mercoledì 25 e giovedì 26 gennaio al Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto (ore 20.45) – segue la storia fra Giulio e Claudia, intervallando i loro incontri con i dialoghi che ciascuno di due ha con l’analista dottor Cioffi, il quale, ovviamente, non sa che i suoi due problematici pazienti hanno una relazione tra di loro. Una progressione temporale fatta di equivoci, bugie, prudenza e di guai evitati per miracolo che si risolve quando l’amore e un evento inaspettato si mettono di mezzo e stravolgono tutti gli equilibri.
«I temi di Amanti – dice Cotroneo – mi appartengono da sempre. Nei miei romanzi, nei film, nelle serie televisive che ho scritto e diretto, il confronto tra il maschile e il femminile, la rottura degli stereotipi di genere, la prepotente forza del sesso e quella ancora più devastante dell’amore, hanno sempre avuto grande spazio, nel tentativo continuo di raccontare l’evoluzione della società e del costume attraverso le relazioni amorose. In questa commedia questi temi prendono forma in un racconto moderno ed estremamente divertente, ma anche pieno di tenerezza e verità, come sempre succede nella commedia della vita».
Con la stagione teatrale torna anche Gente di Teatro, ciclo di incontri con gli artisti protagonisti delle rappresentazioni, che propone sabato 28 gennaio alle ore 18 presso il foyer quello con la compagnia di Amanti.
In Amanti, diretto dallo stesso Cotroneo e prodotto da Diana Or.I.S., con Gallo, Sacchi e De Rossi recitano anche Diego D’Elia ed Eleonora Russo. Le scene sono di Monica Sironi, i costumi di Alberto Moretti, le luci di Gianfilippo Corticelli.
Informazioni e biglietti presso biglietteria dei Teatri (0733 230735), biglietterie del circuito AMAT/vivaticket (info su www.amatmarche.net – 071 2072439) e on line su www.vivaticket.com. Inizio spettacolo ore 21.

Check Also

Una passione per l’uomo. Incontro alla Pars di Corridonia con Giancarlo Cesana nel ricordo di don Giussani

Con l’inizio del nuovo anno tornano anche gli appuntamenti inseriti nel più ampio contesto de …