Pedopornografia minorile, arrestato 54enne di Tolentino. In casa migliaia di file di foto e video

Accusato di pornografia minorile, avrebbe fatto circolare immagini pedopornografiche recuperate dal suo computer di casa e dal suo cellulare; oltre 31mila file di foto e video con bambini e ragazzi in atteggiamenti sessualmente espliciti. L’uomo, un 54enne di Tolentino, è stato arrestato a seguito di una segnalazione presentata da un organismo internazionale specializzato nella lotta a questi crimini, poi gli agenti della polizia postale di Ancona hanno messo in relazione le segnalazioni e identificato l’uomo. Ne è seguita la perquisizione nella sua abitazione e il rinvenimento del materiale. Nell’udienza di convalida, il 54enne si è avvalso della facoltà di non rispondere e il gip ha disposto che rimanga in carcere. L’uomo fa l’allenatore di calcio e la società per cui lavorava ha sospeso gli allenamenti. Grande la preoccupazione tra le famiglie visto che il 54enne era a contatto con tanti bambini e ragazzi, anche se per il momento non risultano sospetti di abusi.

Check Also

Al via il Natale a Macerata con l’accensione dell’albero in piazza. Radio Nuova Macerata in diretta da Santa Croce a fianco di Pro loco e Croce Verde

A Macerata si accende il Natale. Oggi, alle 17, in piazza della Libertà, accensione dell’albero …