Teatri Antichi Uniti, dal primo luglio 34 spettacoli del mondo classico nelle Marche

Ritorna la straordinaria stagione del TAU Teatri Antichi Uniti che si aprirà venerdì 1 luglio con Play [Porto] dispositivo interattivo per attraversamenti poetici con Francesca Berardi e Filippo Mantoni a Senigallia. Manifestazione di spicco nella scena nazionale e fiore all’occhiello delle Marche, la rassegna regionale di teatro classico, frutto della collaborazione tra Amat, Regione Marche, MiC e i comuni, ospiterà in 16 importanti luoghi storici del territorio tra cui Urbisaglia, Falerone, Cupramarittima e molti altri ben 34 spettacoli. Un cartellone ricco ed interessante quello proposto nella ventiquattresima edizione del Tau, dove gli affascinanti scenari storici risplenderanno ancora di più attraverso la bellezza degli spettacoli proposti. Sul palco dalle magnifiche esperienze della scena nazionale attori ed attrici del calibro di Massimo Popolizio e Anita Caprioli e tanti altri ai talenti “Made in Marche”. Un connubio perfetto per vivere la cultura a 360 gradi, apprezzare lo straordinario patrimonio artistico, archeologico e storico anche grazie agli AperiTAU con visite guidate gratuite alle aree archeologiche e ad altri luoghi di interesse culturale prima degli spettacoli.

Samuela Lautizi

Check Also

Civitanova Danza inaugura la stagione estiva venerdì con la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala

Si apre venerdì 1 luglio il sipario sulla ventinovesima edizione di Civitanova Danza, festival dedicato …