Cade dal tetto del capannone a San Severino Marche. Morto 54enne di origine peruviana

Incidente mortale sul lavoro a San Saverino Marche. Questa mattina, intorno alle 8,00, un operaio di 54 anni, Palomino Grimaldo Loayza, è caduto dal tetto dell’azienda Choncimer che produce fertilizzanti, in località Rocchetta. Un volo di 15 metri che non gli ha lasciato scampo. L’uomo stava effettuando lavori di manutenzione ai pannelli fotovoltaici. In quel frangente ha ceduto un pannello del capannone ed il 54enne è caduto nel vuoto. Malgrado i soccorsi dei sanitari del 118, il 54enne era già morto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e gli ispettori del Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell’Asur. La vittima, di origine peruviana, viveva da venti anni a Macerata, era spostato con quattro figli. Quanto accaduto ha sconvolto i colleghi che si trovavano al lavoro e la notizia della morte del 54enne ha destato grande commozione.

Check Also

Trovato senza vita in una scarpata al lago di Fiastra. Michele Sensini aveva 47 anni ed era guida escursionistica e giornalista

Dopo otto ore di ricerche Michele Sensini è stato ritrovato, purtroppo senza vita. Il 47enne …