“Il mondo si salva se siamo disposti a condividere”. Il messaggio di mons. Marconi al Corpus Domini

“La via del perdono è la via della pace. Il mondo si salva se si ha il cuore disponibile a condividere anche il poco che si ha”. Mons. Nazzareno Marconi ha indicato ieri, nell’omelia della celebrazione del Corpus Domini, il messaggio dell’eucaristia. Ai tanti fedeli accorsi nel sagrato della cattedrale di Macerata. Un pubblico attento, dove spiccavano i componenti delle varie confraternite cittadine, i sacerdoti diocesani e le autorità civili e militari. Le parole del vescovo di Macerata hanno toccato i cuori con i riferimenti al tempo di guerra che stiamo vivendo. Se ciò che accade può sembrare molto più grande di noi, è pur vero che ognuno può fare la sua parte attraverso “la bellezza di una vita semplice, il perdono e la condivisione con chi ci è accanto, così come ci ha insegnato Gesù”.

Check Also

Treia ricorda don Giuseppe Palmucci a 8 anni dalla scomparsa. Domenica Santa Messa a San Filippo

Domenica 12 giugno Treia ricorda don Giuseppe Palmucci nell’ottavo anniversario dalla sua morte avvenuta il …