“Wladimiro Tulli. Cavalcare i sogni”. Sabato inaugurazione della mostra a Civitanova

Con la mostra Wladimiro Tulli. Cavalcare i sogni, Civitanova Marche celebra il Maestro (Macerata 1922-2003) a cent’anni dalla nascita e quasi vent’anni dalla morte e vuole così ricordare uno degli ultimi futuristi, apprezzato da Filippo Tommaso Marinetti e da Giuseppe Ungaretti per la sua arte dinamica, gioiosa e coloratissima.
Una rievocazione corale che riporta l’attenzione sul celebre artista, sulla sua poliedrica attività e le sue relazioni internazionali, ma vuole sottolineare anche il legame che Wladimiro Tulli ha avuto con Civitanova e la Pinacoteca civica Marco Moretti.
La rassegna, organizzata nell’Auditorium Sant’Agostino di Civitanova Alta, vede collaborare fianco a fianco con il Comune di Civitanova, il Comune di Macerata, il Comune di Recanati, la
Curata da Enrica Bruni, direttrice della Pinacoteca civica Marco Moretti e da Stefano Papetti, direttore dei Musei Comunali di Ascoli Piceno, la mostra di Civitanova prevede in concomitanza l’apertura straordinaria della Pinacoteca civica Marco Moretti. Pinacoteca che recentemente, nel celebrare i cinquant’anni dalla sua fondazione, ha inaugurato una nuova stagione e un nuovo percorso museale lungo il quale, accanto alle opere in permanente e le recenti acquisizioni, si potrà ammirare il dipinto di Tulli Arcobaleno spezzato, che il Comune di Civitanova ha acquistato per potenziare la raccolta, ma pure per dare maggior risalto a questo importante anniversario e sottolineare l’amicizia che Wladimiro Tulli ha avuto per il museo civitanovese e per Civitanova. Un’affezione testimoniata dal monumento ai Caduti della Resistenza, commissionato al Maestro dall’allora Amministrazione comunale e inaugurato nel 1996.
La mostra Wladimiro Tulli. Cavalcare i sogni si inaugurerà sabato 28 maggio alle ore 18 all’Auditorium Sant’Agostino di Civitanova Alta e chiuderà i battenti il 28 agosto.
Le aperture della mostra, della Pinacoteca civica e del teatro Annnibal Caro seguiranno questo calendario: giugno, sabato e domenica dalle 17.30 alle 20.30; luglio e agosto, dalle 20 alle 24. Aperture straordinarie anche in concomitanza con altri eventi e in orari diversi da quelli dati.
L’ingresso alla mostra Wladimiro Tulli. Cavalcare i sogni, alla Pinacoteca civica e al teatro storico Annibal Caro sarà gratuito e così anche le visite guidate, che si potranno prenotare scrivendo a info@pinacotecamoretti.it.
In mostra si potrà acquistare il catalogo generale, pubblicato con la casa editrice Quodlibet, curato da Paola Ballesi e Carla Tulli, che racchiude tutti gli eventi di Macerata, Civitanova Marche, Recanati e che raccoglie i contributi dei diversi curatori e di noti critici.

Check Also

Civitanova Danza inaugura la stagione estiva venerdì con la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala

Si apre venerdì 1 luglio il sipario sulla ventinovesima edizione di Civitanova Danza, festival dedicato …