Raccontare Camerino. Passeggiata storica domenica per le vie del centro con l’associazione IoNonCrollo

Un passeggiata storica per le vie di Camerino con aneddoti e storie della città del passato. L’appuntamento “Raccontare Camerino” è domenica 24 ottobre, ritrovo alle 9,30 al monumento Vitalini per un tour a partecipazione gratuita. Promotrice è l’associazione IoNonCrollo Camerino, che realizza l’evento in collaborazione col Comune di Camerino e l’associazione Stella, nell’ambito di Marche_active@net – Azione di rete per l’invecchiamento attivo e la solidarietà generazionale, con particolare attenzione ai territori colpiti dal sisma 2016, progetto realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le politiche della famiglia. Spiegano gli organizzatori: “L’iniziativa ha l’obiettivo di far raccontare agli anziani le storie e gli aneddoti della città ai più giovani. È aperto a tutti ma in particolari a coloro che per ragioni anagrafiche non conoscono Camerino”. La passeggiata storica ha per tema il giro delle mura, dal monumento Vitalini prosegue e fa tappa per le mura nord, la Rocca Borgesca, Santa Maria in Via e Piazza San Venanzio. A introdurre ai partecipanti “Vita e storie dei quartieri e vie della città” sono lo storico e pittore Massimo Costantini, il videomaker Augusto Cingolani, la professoressa Laura Porfiri e lo storico Luciano Birocco. Ognuna delle guide racconterà si soffermerà su una delle zona cittadine attraversate. L’appuntamento non richiede prenotazioni, il tour ha una durata di circa due ore con una camminata di mezz’ora. Domenica 31 ottobre seguirà un secondo appuntamento, con un diverso itinerario, dal titolo “La Salita”. Per informazioni, contattare il numero 3312392811.

Check Also

Marche Femminile Plurale. Cena con i vini nostrani da Mescola (Civitanova) e da Chiaroscuro (Belforte del Chienti)

È la provincia di Macerata ad accogliere le prime due serate di dicembre del progetto …