Le Fonti di Macerata tra arte e fede. Passeggiata proposta dall’Azione Cattolica diocesana

Dopo un anno di lockdown, l’Azione Cattolica diocesana di Macerata riprende le attività in presenza con una proposta, domani, sabato 26 giugno, un percorso/pellegrinaggio, una passeggiata alla scoperta della zona nord-est di Macerata, una delle più antiche della città, dallo slogan ‘Tra arte e fede: se l’estate ti ‘asseta’, torna alle Fonti’, con la guida del prof. Stefano D’Amico. Ritrovo alle 17.00, al parcheggio Garibaldi per poi raggiungere a piedi Fonte Maggiore. Passaggio alla Chiesa di Santo Stefano, incontrando le fonti storiche (Ciambrone, Agliana, di san Giorgio). Nella chiesa di santo Stefano sarà celebrata la santa messa, mentre durante la passeggiata saranno proposte riflessioni sul Creato.

Check Also

Tempo del Creato. All’Abbadia di Fiastra passeggiata e Santa Messa con mons. Giancarlo Vecerrica

Tempo del Creato. Anche quest’anno le diocesi di Macerata e di Fermo promuovono una serie …