Vitamina Mare, un cartellone ricco e variegato per l’estate civitanovese

Il concerto dell’Orchestra di Fiati “Insieme per gli altri” apre stasera (ore 21,15) il cartellone degli eventi estivi organizzati all’aperto all’Arena del Varco sul Mare del Lido Cluana dal Comune di Civitanova Marche, in collaborazione con l’Azienda Teatri e le associazioni cittadine.
Lo slogan “Vitamina Mare – il sorriso è la cura universale”, lanciato nel mese di maggio dal testimonial della città Vittorio Brumotti, accompagnerà ogni giorno il programma d’intrattenimento per un’estate civitanovese rivolta a tutti: bambini, famiglie, sportivi, giovani e pubblico più in là con gli anni. Un’estate 2021 che vede, oltre all’importante riconferma per il diciottesimo anno consecutivo della Bandiera Blu e di quelle Verdi per la sostenibilità ambientale e la spiaggia per bambini, l’ottenimento della bandiera Fiab “Comuni ciclabili”. Dei temi ambientali, se ne parlerà nel corso della Festa della Bandiera blu il 27 giugno al Club Vela e al Bike Festival di settembre.
Dopo un anno di stop dovuto all’epidemia da Covid-19, ritornano sul palco del Varco, nell’arena allestita con il contributo della Cascioli group, i concerti di musica pop, con The Kolors (24 luglio), Francesco Renga (13 agosto), Noemi (7 agosto), Ariete (24 agosto) e Cammariere (15 luglio) e gli appuntamenti con Popsophia (29 luglio-1 agosto).
Una corsa contro il tempo per mettere insieme più di 100 serate, ma che lascia nell’incertezza gli attesi fuochi di Ferragosto in spiaggia, Civitanova Alta e per il concerto in piazza della Libertà e processione delle barche in mare per la festa del Patrono, eventi tutti messi in previsione per non farsi trovati impreparati in caso del via libera della normativa, ma che non è ancora possibile dare per certi.
Civitanova Alta si conferma cittadella della cultura con le mostre sul Lotto in Pinacoteca, Massimo Listri (26 giugno), Carlacchiani (17 luglio) e i concerti del Chiostro. Fattiva la collaborazione tra Comune e Azienda Teatri che si occuperà alla realizzazione degli eventi su Dante del prof. Sgarbi (12 luglio e 8 agosto), Popsophia, Civitanova all’Opera, Vita Vita, Danza e Prosa. La Eclissi eventi proporrà tre spettacoli che si preannunciano sold out: Degrado Postmezzadrile (8 luglio), la commedia musicale con Marisa Laurito e Timothy Martin (27 luglio), Piero Massimo Macchini (10 agosto), spettacolo teatrale con Paolo Conticini “La prima volta” (26 agosto), Miss Marche (29 agosto).
L’Unitre di Civitanova presenterà Premio Unitre e Sibilla Aleramo, con ospiti Paolo Crepet (18 luglio) e Cesare Catà (23 agosto).
Tante conferme, dunque, ma anche diverse novità come gli spettacoli di magia e canzoni per bambini e famiglie, oltre alla storica rassegna delle Favole al Varco organizzata da Marco Renzi e quella del teatro Mpertinende di Luigi Ciucci, e la mostra Un secolo d’azzurro al Lido Cluana aperta fino al 4 luglio.
Rafforzata la collaborazione con le Proloco di Civitanova Alta e Porto, quest’ultima dal 3 luglio gestirà il punto informativo comunale del lungomare sud: in calendario la serata magica sotto le stelle a Civitanova Alta (27 giugno) e la festa nazionale delle Proloco il 10-11 luglio a San Savino. Poi la musica dei gruppi locali: Il Palco, No Time, asd Spazio Hip Hop zona 14, Premio Gargioni e coro Grilli.
Non manca lo spazio al sociale, con le serate dell’Ant, Aido, Avis, Civitanova No alla Droga e “Civitanova Solidarity Sound” Concorso per canzoni inedite a cura della Consulta dei Servizi Sociali e il Teatro della Comunità (25 agosto).
E ancora ad agosto BEACH VOLLEY TOUR – Spiaggia delle Corone “King & Queen beach volley tour 2021” – torneo di Beach Volley, Martedì 17 – EVENTO DANTESCO, “Tu se’ lo mio maestro e ‘l mio autore” a cura dell’Associazione Dantesca Civitanovese; Venerdì 20 – SERATA JAZZ Israel Varela “Frida en silencio” – Tributo to Frida Kahlo. Dal 20 al 22 agosto – FESTIVAL DELLE ARTI VISIVE, Palazzina Sud del Lido Cluana: “Tabula Rasa” – Visual Arts Festival, al Lido Cluana
MOSTRA COLLETTIVA “Spazi senza limiti” – a cura di Daria Castelli.
“Un’estate densa di appuntamenti e dalla forte impronta culturale – ha detto il Sindaco Fabrizio Ciarapica – Dopo tante incertezze che hanno notevolmente accorciato i tempi di programmazione, siamo riusciti a comporre un calendario bellissimo, con attrazioni tematiche per ogni fascia di età, eventi di svago e di cultura, ricreando l’Arena sul mare grazie anche allo sponsor Ernesto Cascioli, che ringrazio. Un lavoro collettivo che deve essere orgoglio di tutti: ringrazio tutti coloro che hanno collaborato. La ricchezza, in termini anche di qualità, del nostro calendario non è fine a sé stessa, ma apporta benefici a livello di turismo, perché l’auspicio è che possa convogliare a Civitanova Marche un gran numero di turisti e di famiglie. Penso che questa lunga serie di attrazioni contribuisca al risveglio ed alla ripartenza della nostra città nel post Covid e che possano trarne beneficio operatori del turismo, spettacolo e commercio stremati per il lungo periodo contrassegnato dalla pandemia. E soprattutto e che ci sia una ricaduta non solo a livello economico ma anche sociale per tutti noi, ma in particolare per bambini e giovani costretti troppo a lungo nelle case. Così come auspico che i nostri concittadini, oltre ai turisti presenti in città, possano trovare occasioni di svago e di divertimento partecipando ai vari eventi”.
Presente alla conferenza stampa anche il presidente dei teatri Francesca Peretti, che ha tenuto a sottolineare il grande lavoro di squadra tra Sindaco e Azienda, Amat, il direttore Castellani e l’ufficio turismo. Tutti hanno collaborato per realizzare un programma ambizioso, che durerà da metà giugno fino a settembre. “Questa stagione è stata una corsa contro il tempo ma ci siamo riusciti – riferisce Peretti – Volevamo proporre una ricca programmazione in grado di valorizzare sia le eccellenze artistiche del territorio, che il tessuto produttivo di Civitanova che sarà più accogliente e attrattiva”.
Per quanto riguarda l’ingresso agli eventi gratuiti al Varco, nella giornata dell’evento sarà allestita una biglietteria con più postazioni, che dalle ore 18,30 fino a dopo l’inizio dell’evento effettuerà le registrazioni e le stampe dei biglietti.
L’accesso all’interno del Varco sarà consentito dalle ore 20,15 circa.

Check Also

Torna agibile palazzo Valentini a San Severino Marche. Lavori di recupero post terremoto per 575 mila euro

Dopo attenti lavori di recupero e restauro, che hanno consentito oltre alla riparazione del danno …