Macerata-Matelica, sempre più vicino l’accordo tra le società di calcio. Presto i lavori al campo di Collevario

Si chiamerà Macerata-Matelica la nuova squadra che il prossimo anno si dovrebbe presentare al campionato di serie C. Almeno in base a quanto scaturito dai vari incontri tra il patron Mauro Canil e il sindaco di Macerata, Sandro Parcaroli. Il progetto su cui si sta lavorando, prevede l’arrivo nel capoluogo di quattro formazioni giovanili che parteciperanno a campionati nazionali e della prima squadra in C. L’ipotesi è che a Matelica continuino ad allenarsi la formazione di serie C e la squadra Primavera 3, mentre le altre squadre giovanili verranno ospitate a Macerata, dove peraltro inizieranno presto i lavori al campo di Collevario che sarà il luogo anche della partite del campionato di Promozione. Fissato al 21 giugno il termine entro cui depositare alla commissione i criteri infrastrutturali e sportivi-organizzativi della documentazione sull’impianto di gioco. L’iscrizione al campionato scade il 28 giugno.

Check Also

Arriva alla Maceratese il centrocampista Nicola Pucci. Confermato il difensore Nicolas Marino

La Maceratese mette a segno un nuovo colpo. Ingaggiato il ventiquattrenne centrocampista Nicola Pucci. E …