Civitanova ottiene l’incentivo per la produzione di energia rinnovabile ed eliminazione eternit al teatro “Rossini”

Il Comune di Civitanova Marche si è classificato al primo posto della graduatoria nazionale finalizzata all’ottenimento dell’incentivo per la produzione di energia rinnovabile ed eliminazione eternit del cine-teatro Rossini. Il Servizio Patrimonio Edilizio dell’Ufficio tecnico comunale aveva partecipato al bando – in data 29/01/2021. L’intervento di rimozione e installazione dell’impianto dovrà essere eseguito nei prossimi 18 mesi, termine ultimo di inizio della produzione per non perdere l’incentivo. L’intervento è pioniere della transazione ecologica pubblica in quanto coglie il triplice obbiettivo di bonificare un tetto inquinante posto nel cuore della città, migliorare l’efficienza termica del teatro e ridurre i costi energetici, percependo anche un contributo economico. Una transizione ecologica nei fatti che permetterà al Comune di iniziare a ragionare sulla mobilità verde con stazioni di ricarica a servizio della città. L’importo delle opere ammonta complessivamente ad € 450.000,00 dei quali 350.000,00 a base di appalto.

Check Also

Il Comune di Tolentino rilancia il centro storico. Edifici privati e aree per parcheggi, prevista una graduatoria

L’Amministrazione comunale di Tolentino è impegnata ad individuare degli edifici in centro storico, di proprietà …