Marche in arancione anche la prossima settimana. Riaperture: la “roadmap” dal 26 aprile

Marche in zona arancione anche la prossima settimana. Ad annunciarlo, come di consueto, il Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli su Facebook. “Cerchiamo di essere attenti e tenere alta l’attenzione”, le sue parole.

A partire da lunedì 26 aprile tornano le zone gialle in Italia. In zona gialla e arancione le scuole tornano tutte in presenza, mentre nelle zone rosse resta una modulazione di didattica in presenza e a distanza. Riparte anche la ristorazione con precedenza alle attività all’aperto. Sempre dal 26 aprile consentiti sport all’aperto insieme a spettacoli, teatro e cinema rigorosamente all’aperto, dal 15 maggio riaprono i battenti gli stabilimenti balneari e le piscine, anche in questo caso, all’aperto. Dal 1° giugno tornano disponibili anche alcune attività connesse alle palestre e dal 1° luglio le fiere. Spostamenti consentiti tra regioni gialle, previsto un pass tra regioni di colori diversi. “Queste riaperture – ha spiegato il Presidente del Consiglio Mario Draghi – sono una risposta al disagio di categorie e giovani e portano maggiore serenità nel Paese”.

Check Also

Montelupone, piano di opere pubbliche per 15 milioni di euro

Un nuovo volto per Montelupone, con nuovi servizi, nuove strutture e una serie di progetti …