Provincia, interventi sulla provinciale 100 “Porto Recanati – Scossicci” e sulla provinciale 34 “Corridoniana”

La Provincia di Macerata eseguirà i lavori di ripristino della funzionalità della provinciale 100 “Porto Recanati – Scossicci”. Il Presidente Antonio Pettinari, con proprio decreto, ha autorizzato l’intervento. “Tale lavoro dal costo complessivo di 170mila euro – spiega Pettinari – verrà eseguito anche con la compartecipazione del Comune di Porto Recanati, che ha destinato per queste opere 70mila euro”. Nel frattempo, sono stati avviati i lavori per un importo complessivo di 200mila euro, per il risanamento di una frana sulla provinciale 34, “Corridoniana”. L’Amministrazione provinciale ha previsto di realizzare un muro di cemento armato di contenimento della strada, dell’altezza massima di 3 metri ed esteso per una lunghezza di circa 45 metri. Per la stessa estensione, sarà inoltre realizzato un marciapiede protetto a valle da una balaustra pedonale e a monte da una barriera di sicurezza stradale. Il Comune di Corridonia provvederà, a proprie spese, ad eseguire un analogo intervento nel restante tratto fino al raggiungimento del cimitero.

Check Also

Lombardia e Marche, un binomio per il turismo. L’assessore Lara Magoni incontra il governatore Francesco Acquaroli e fa tappa a Tolentino

Il 20% dei turisti che hanno visitato le Marche nel 2020 sono lombardi: 322.089 gli …