Sant´Antonio Abate, nella parrocchia del Sacro Cuore distribuiti i panini benedetti

Oggi si celebra Sant`Antonio Abate, patrono degli animali e delle campagne. In alcune chiese, come ad esempio al Sacro Cuore di Macerata, sono stati distribuiti ai fedeli dei piccoli pani, mentre in altre sono stati benedetti gli animali. La storia di Sant`Antonio ci parla di un uomo ricco, rimasto orfano, che decide di vendere tutti i suoi averi e di vivere nella preghiera e nella poverta`, nella contemplazione di Dio
A questo proposito, Coldiretti ci ricorda che più di una famiglia marchigiana su due ha un animale in casa. Amici a quattro zampe, soprattutto cani e gatti, che secondo i dati dell’anagrafe regionale degli animali d’affezione superano quota 382mila. Numeri che si aggiungono agli animali allevati nelle campagne marchigiane dove le aziende zootecniche sono oltre 16mila e si occupano di circa 306mila animali tra mucche, bufale, pecore, capre, cavalli e maiali senza contare 4,5 milioni di volatili tra polli, galline, tacchini, oche, anatre ma anche quaglie e, negli ultimi anni, pure struzzi ed emu.

Check Also

“Una Chiesa nuova dopo la pandemia, attenta ai vari bisogni”. L’intervento di mons. Marconi nel nuovo numero di Emmaus

“Dobbiamo credere nella possibilità dell’evoluzione della forma di Chiesa che oggi viviamo. Accorgersi del bisogno …