San Severino Marche, ordinanza anti-botti per Halloween. Multe fino a 500 euro

Petardi, botti di qualsiasi tipo o altri artifici esplodenti rumorosi vietati su tutto il territorio del Comune di San Severino Marche per Halloween. Lo prevede un’Ordinanza firmata dal sindaco, Rosa Piermattei, che ha validità dal 31 ottobre al 24 novembre e che tiene conto anche di quanto previsto dal Dpcm del 24 ottobre. Nell’Ordinanza in questione si fa proprio presente che l’esplosione di giochi pirici e lo scoppio dei petardi “può determinare un oggettivo pericolo di assembramento soprattutto tra la popolazione più giovane. L’esplosione di giochi pirici e lo scoppio di petardi, inoltre, può determinare conseguenze negative anche agli animali domestici e alla fauna selvatica”. L’inosservanza dell’Ordinanza prevede multe fino a 500 euro.

Check Also

Il Comune di Tolentino rilancia il centro storico. Edifici privati e aree per parcheggi, prevista una graduatoria

L’Amministrazione comunale di Tolentino è impegnata ad individuare degli edifici in centro storico, di proprietà …