Montecosaro, messaggi assillanti da due utenze telefoniche. Deferito in stato di libertà un 46enne

Inviava continuamente messaggi a una donna di Montecosaro negli orari più disparati. I Carabinieri della locale stazione hanno deferito in stato di libertà per molestie e disturbo alle persone un 46enne che, servendosi di due utenze telefoniche e di applicazioni di messaggistica istantanea aveva inondato di messaggi la donna. Dopo il blocco della ricezione degli stessi, l’uomo aveva inoltre continuato a scrivere testi petulanti servendosi di una nuova utenza telefonica.

Check Also

Al via il Natale a Macerata con l’accensione dell’albero in piazza. Radio Nuova Macerata in diretta da Santa Croce a fianco di Pro loco e Croce Verde

A Macerata si accende il Natale. Oggi, alle 17, in piazza della Libertà, accensione dell’albero …