Grande festa per la scuola Mestica di Macerata, ospitata dopo il terremoto nell’edificio dei Salesiani, per la donazione di 40mila euro di materiale didattico, cancelleria, computer e proiettori arrivati dal comune di Erba, in provincia di Como, dove i cittadini hanno promosso una raccolta fondi per aiutare l’istituto comprensivo. L’iniziativa era nata sul web grazie a una richiesta di aiuto lanciata da Elisa Bolognesi, l’invito è stato raccolto dal comune lombardo che si è attivato coinvolgendo la cittadinanza. La delegazione di Erba,  composta dal consigliere comunale Elisabetta Aquaro e dai volontari della protezione civile. è stata accolta sabato da circa 300 persone. La consegna del materiale è stata anticipata da uno spettacolo dei bambini in rappresentanza di due classi della scuola media e tre classi della primaria Montessori; tra il pubblico i bambini della materna.