Dopo le qualificazioni il Guzzini Challanger entra nel vivo. Tennis ad alti livelli a Recanati

Completata la fase di qualificazione al Guzzini Challenger, a Recanati. Il russo Alexander Bublik, i croati Filip Veger, Viktor Galovic e Mate Delic sono entrati ufficialmente nel main draw.
I rappresentanti del paese dell’ex Jugoslavia hanno superato nettamente gli avversari, Delic ad esempio affronterà la giovane promessa azzurra Gianluca Mager, mentre Veger, veterano del torneo, dovrà vedersela con l’ungherese Marton Fucsovics, un giocatore prestante a livello fisico che riesce sempre a ben figurare sul cemento recanatese. Non sarà facile neppure per Galovic che sarà opposto al numero otto del seeding il bosniaco Aldin Sektic. Si prospetta quanto mai equilibrato il match tra Bublik ed il francese Alexandre Sidorenko.
Il programma di lunedì 18 luglio: inizio alle 17.30 con la sfida tra il bielorusso Dzmitry Zhyrmont e l’azzurro Andrea Vavassori, alle 19.00 il match tra il qualificato Viktor Galovic ed Aldin. Da non perdere l’appuntamento serale in cui l’alessandrino Edoardo Eremin contende il passaggio al secondo turno al colombiano Eduardo Struvay.
Non mancheranno anche i match di doppio al grandstand.
L’ingresso a tutte le partite del Challenger è gratuito.
Informazioni su www.ctguzzini.it

Check Also

Il centrale Enrico Diamantini firma per altri tre anni alla Lube Civitanova. Prezioso il suo contributo alla squadra

Enrico Diamantini murerà ancora in biancorosso. Il centrale nativo di Fano, classe 1993, ha firmato …