Utile di 29 mila euro per il Cosmari. Pesano l’incendio dello scorso anno e le fusioni

L’Assemblea dei Comuni soci ha approvato il bilancio del Cosmari che ha chiuso con un attivo di circa 29 mila euro con un valore della produzione di poco inferiore ai 37 milioni di euro. Un risultato importante, sia nell’ottica del valore sociale e la qualità dei servizi ambientali erogati dal Cosmari, sia in considerazione dell’incendio che nel luglio dello scorso anno ha inciso fortemente sulle attività societarie. L’anno 2015 ha segnato anche la stabilizzazione finanziaria della società e soprattutto il completamento delle fusioni comprendente anche la controllata Sintegra, portando il numero dei dipendenti a 380 con 300 mezzi. Un bilancio quindi che conferma la solidità di Cosmari e guarda al futuro per affrontare nuove sfide.

Check Also

Il Comune di Tolentino rilancia il centro storico. Edifici privati e aree per parcheggi, prevista una graduatoria

L’Amministrazione comunale di Tolentino è impegnata ad individuare degli edifici in centro storico, di proprietà …