Torneranno al loro posto le formelle della statua di Papa Sisto V a Camerino

Verranno realizzate nuovamente le formelle rubate dalla statua di Papa Sisto V in piazza Cavour a Camerino, che finalmente potranno tornare al loro posto. La decisione del via libera da parte della Soprintendenza è stata accolta con grande soddisfazione da parte dalla giunta comunale camerte, che ha potuto dare il via libera ai lavori. Il monumento, opera di Tiburzio Vergelli, era stato preso di mira dai ladri nel 2006 e nel 2011 che avevano sottratto alla statua due formelle, mentre quelle rimaste erano state trasferite nel museo civico di Camerino per evitare altri episodi simili. I lavori saranno affidati alla ditta Maurizio Ciaroni di Urbino per un costo di circa 18mila euro.

Check Also

Il Comune di Tolentino rilancia il centro storico. Edifici privati e aree per parcheggi, prevista una graduatoria

L’Amministrazione comunale di Tolentino è impegnata ad individuare degli edifici in centro storico, di proprietà …