La Regione Marche riserva 3,6 milioni di euro per la formazione dell’apprendistato

A seguito dell’assegnazione da parte del ministero del Lavoro di circa 3,8 milioni di euro, su proposta dell’assessore al Lavoro, Loretta Bravi, la giunta regionale ha deliberato la suddivisione dei fondi per finanziare la formazione dell’apprendistato. Circa 3,6 milioni dell’intero ammontare – verranno assegnati alle cinque Province, mentre la somma restante di 200mila euro sarà riservata alla Regione per la realizzazione di iniziative di promozione dell’alto apprendistato. La ripartizione delle risorse per le amministrazioni provinciali è stata effettuata per il 70% in base alla percentuale di apprendisti occupati sul territorio al 31 dicembre 2012 e per il 30% sulla base degli apprendisti formati nel 2012.

Check Also

Raddoppiano le iscrizioni extra UE all’Università di Macerata. Arrivate 3 mila domande

L’emergenza da Covid 19 non frena la corsa all’internazionalizzazione dell’Università di Macerata: per l’anno accademico …