Controlli dei Carabinieri sul territorio provinciale di Macerata. Sanzionate persone ed esercizi commerciali

Si intensificano i controlli del territorio da parte dei Carabinieri del comando provinciale di Macerata. Le persone controllate per covid sono state 267, di cui 8 sanzionate; le attività e gli esercizi commerciali controllati per verificare il rispetto delle disposizioni sanitarie sono stati 148, di cui 2 sanzionati mentre sono state 2 le attività chiuse in via provvisoria. In dettaglio i carabinieri della compagnia di Civitanova marche hanno sanzionato due attività commerciali, a Potenza Picena e nella stessa Civitanova, per le quali è stata disposta la chiusura temporanea di giorni 5 e l’irrogazione di una sanzione amministrativa di 400 euro. Sempre i militari della compagnia adriatica hanno elevato ulteriori 8 sanzioni per violazioni amministrative a cittadini che non avevano ottemperato all’obbligo di indossare la mascherina. Nel corso di preordinato servizio notturno in cingoli i carabinieri della compagnia di macerata hanno sanzionato un giovane macedone, residente in altra provincia, poiché’ sorpreso a girovagare a piedi, in violazione del coprifuoco dalle 22.00 alle 05.00. Nel corso della settimana, oltre ai controlli covid, sono state controllate complessivamente 989 persone e 600 mezzi; sono state elevate 35 sanzioni al codice della strada, prevalentemente per il mancato uso delle cinture di sicurezza, per uso di telefonini alla guida e per velocità non regolare.

Check Also

Nuovo ospedale da 16 milioni di euro a Tolentino. Partenza dei lavori in autunno

Sarà pronto a marzo il progetto esecutivo che consentirà l’avvio di tutte le procedure per …