Civitanova Marche, sequestrate 205 borse con marchi contraffatti. Denunciata la titolare di un negozio

Avevano notato esposte per la vendita, nella vetrina di un esercizio commerciale di Civitanova Marche, numerose borse e zaini con marchi di griffe quali Gucci, Yves Saint Laurent, Valentino, Chanel e Louis Vuitton. Insospettiti anche per il prezzo di vendita praticato, gli uomini della Guardia di Finanza, hanno controllato il negozio controllo rilevando l’assenza della documentazione che legittimasse l’uso di quei marchi. Così è subito scattare il sequestro di 205 articoli con marchi contraffatti. La responsabile dell’esercizio commerciale è stata denunciata per ricettazione, introduzione e commercio di prodotti con segni falsi. La Guardia di Finanza ricorda che hi compra merce contraffatta, oltre a commettere un illecito, mette a rischio la propria salute, poiché tali prodotti spesso non rispettano gli standard di sicurezza richiesti dalla normativa.

Check Also

Nuovo ospedale da 16 milioni di euro a Tolentino. Partenza dei lavori in autunno

Sarà pronto a marzo il progetto esecutivo che consentirà l’avvio di tutte le procedure per …