Onorificenza al Merito della Repubblica italiana per la camerte Nazzarena Barboni. Premiata l’opera al fianco dei bambini

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito 36 onorificenze al Merito della Repubblica italiana a “Eroi civici”. Tra loro anche Nazzarena Barboni, di Camerino, fondatrice dell’Associazione Raffaello, con la seguente motivazione: “per la sua generosa dedizione al supporto dei piccoli pazienti oncologici e alle loro famiglie”. Un riconoscimento per cittadini e cittadine che si sono distinti in particolare per atti di eroismo, per l’impegno nella quotidianità, nel volontariato, per l’attività in favore dell’inclusione sociale, nella cooperazione internazionale, nella promozione della cultura, della legalità e del diritto alla salute.
“Apprendiamo con enorme gioia del riconoscimento conferito alla nostra concittadina Nazzarena Barboni dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella – ha commentato il sindaco di Camerino Sandro Sborgia – per il suo eroico impegno civico a supporto delle famiglie e dei bambini malati oncologici. Tutti insieme esprimiamo a Nazzarena i nostri sentimenti di gratitudine e riconoscenza per il modo esemplare con il quale profonde il suo impegno nei confronti dei meno fortunati. Con il silenzio e la discrezione che la contraddistinguono è vicina a tutte le persone che hanno bisogno di aiuto in modo generoso e gratuito. Dobbiamo tutti esserne fieri e orgogliosi”.

Check Also

Obesity Day, nelle Marche 140 mila persone obese. Coldiretti: “Puntare sull’educazione alimentare”

Un bambino su quattro non consuma quotidianamente frutta o verdura, oltre l’8% non fa colazione …